F.A.Q.

Preparazione al viaggio in camper

La velocità consigliata è di 100/110 km orari a pieno carico.

Tutti i nostri mezzi sono turbo diesel 2200 o 2300 Multijet

I camper partono da un minimo di 2 posti ad un massimo di 7, la nostra flotta è completa e potrai scegliere in base a quanti viaggiatori ci saranno a bordo fino ad un massimo di 7 persone.

Si perché dispone di quattro apparecchiature: fornello, frigo, stufa, boiler tutti alimentati a gas e di un impianto idrico ed elettrico funzionante a 12 volt e collegato ad una batteria supplementare.

Il camper mansardato è un veicolo montato su autotelaio cabinato, la sua caratteristica principale è la presenza sopra la cabina di un’estensione dove al suo interno è alloggiato un letto matrimoniale.
Il semintegrale è un veicolo montato su autotelaio cabinato, rispetto al mansardato la sua caratteristica è che il raccordo alla struttura camper è composta da un cupolino aereodinamico, il letto matrimoniale è comunque presente ma viene spostato sopra la dinette (dinette=zona giorno composta da tavolo e sedute) e discende elettricamente all’occorrenza.
Il van è un camper ricavato all’interno di un furgone commerciale ed ha dunque dimensioni più compatte e risulta essere agile e pratico in manovrabilità.
Il motorhome o integrale è un veicolo montato su un autotelaio, rispetto al mansardato e al semintegrale la sua peculiarità è che tutta la struttura è un corpo unico con la cabina. Il costruttore deve in questo caso necessariamente costruire tutta la struttura progettando dalla cabina alla cellula.

Il camper rispetta gli stessi limiti imposti per le autovetture. E’ necessaria una patente di tipo B, in corso di validità da almeno 2 anni.
Rispetto ad una normale automobile la mole è più importante, è bene prestare attenzione alle altezze e alla lunghezza quando si effettuano manovre, parcheggi e retromarce.
L’unico limite imposto per i camper con lunghezza superiore a 6,99 mt. è relativo all’autostrada, infatti non è consentito utilizzare la terza corsia per il sorpasso.

Definire un consumo standard per un autocaravan è difficile, dipende dal percorso e dallo stile di guida del conducente/i, dal peso, dalla tipologia di mezzo (van, semintegrale, autocaravan, motorhome).
Mediamente con un pieno da 60 Lt. di gasolio si percorrono tra i 500 e i 600 Km.
Tutti i veicoli hanno una motorizzazione diesel che rispetta gli ultimi standard europei sulle emissioni di gas di scarico.

Si ad accezione dei luoghi dove sono esposti gli appositi divieti di campeggio libero.

Alla partenza un funzionario della Meteor Viaggi darà accurate spiegazioni sul corretto uso e funzionamento di tutte le apparecchiature e degli accessori in dotazione. Inoltre puoi consultare i nostri tutorial.

L’altezza è: 3,20 metri. La larghezza è: 2,30 metri. La lunghezza varia da 5,99 metri a 7,40 metri.

E’ richiesta la patente B rilasciata da almeno due anni.

Principalmente all’altezza facendo attenzione a ponti, pensiline, balconi, rami degli alberi, insegne stradali e nei parcheggi non essendoci visibilità è consigliabile fare scendere un passeggero per controllare le manovre.

Principalmente all’altezza facendo attenzione a ponti, pensiline, balconi, rami degli alberi, insegne stradali e nei parcheggi non essendoci visibilità è consigliabile fare scendere un passeggero per controllare le manovre.

Assicurazione RC contro terzi, compreso terzi trasportati escluso il conducente, furto e incendio, Kasco ed Europ Assistance.

Salvo espliciti divieti per veicoli ricreazionali è possibile sostare quasi ovunque. E’ vietato aprire il tendalino e campeggiare (aprire tavolo e sedie esternamente al mezzo) al di fuori dei campeggi o aree sosta camper.
E’ possibile trovare guide ai campeggi online sui siti di settore o consultare le guide allegate al mezzo a corredo del camper.

Salvo espliciti divieti per veicoli ricreazionali è possibile sostare quasi ovunque. E’ vietato aprire il tendalino e campeggiare (aprire tavolo e sedie esternamente al mezzo) al di fuori dei campeggi o aree sosta camper.
E’ possibile trovare guide ai campeggi online sui siti di settore o consultare le guide allegate al mezzo a corredo del camper.

Tutti i nostri mezzi sono nuovi immatricolati nell’anno e coperti da assistenza e garanzia meccanica Fiat; rari sono i casi di problematiche proprio perché il ricambio continuo della flotta ci permette di dare la massima affidabilità. Tutti i veicoli vengono controllati e collaudati prima di ogni viaggio, ma nel malaugurato caso in cui si presentino imprevisti di natura meccanica o della cellula abitativa mettiamo a disposizione dei nostri clienti i nostri numeri di emergenza e supporto tecnico attivo 24/24h, 7 giorni su 7 che vi aiuteranno nella risoluzione del problema.
Se comunque il veicolo presenta problemi tali da richiedere un intervento tecnico urgente è a vostra disposizione 24/24h il programma di assistenza di Fiat Camper Assistance, una volta contattati vi sarà fornita immediata assistenza gratuita in tutti i paesi dell’unione europea. Tutta la documentazione e i numeri di emergenza vi saranno consegnati il giorno della partenza dal nostro personale tecnico incaricato ad istruirvi sul corretto funzionamento del mezzo.

Dotazioni e batterie

I nostri camper sono tutti provvisti di un kit così composto: cavo elettrico, gomma dell’acqua, cassetta degli attrezzi, scopa, cunei livellatori, scale per i letti, 2 bombole del gas, ruota di scorta, cric, giubbetto ausiliario, triangolo mobile di pericolo.
I nostri camper sono provvisti di: Clima Cabina, Abs, Airbag, Cruise Control, Retrocamera e Radio Multimediale Aux/Usb/Bluetooth. La cellula abitativa è provvista di: pannello solare, batteria ausiliaria, climatizzatore in cellula a 230 V, inverter da 400 W per la ricarica del cellulare. A richiesta dietro pagamento del corrispettivo è possibile richiedere: tendalino, navigatore, kit campeggio (tavolo e sedie da esterno), biciclette, monitor/Tv

Tutti i nostri camper sono consegnati perfettamente puliti e disinfettati.

Stoviglie, biancheria, pentolame e ogni altro oggetto di uso personale.
Sì, su tutti i veicoli sono presenti cinture di sicurezza di pari numero ai posti omologati sul libretto di circolazione.

Sì, ma se ti allacci alla rete elettrica esterna. Ad es: campeggi, parcheggi privati, aree sosta.

I camper sono provvisti di due batterie, una per il motore ed una per la cellula abitativa. La batteria motore è indipendente non partecipa al funzionamento dell’impianto elettrico della zona camper. La batteria della cellula è quella che fornisce energia alle luci, all’inverter per la ricarica di dispositivi elettronici (tablet, pc, caricabatterie per cellulari, telecamere e fotocamere), al funzionamento del sistema di riscaldamento e della canalizzazione dell’aria calda nel veicolo. L’impianto elettrico del camper è a 12 volt, possono quindi essere utilizzate apparecchiature standard con prese accendisigari. Per utilizzare elettrodomestici casalinghi e il climatizzatore presente sui veicoli è necessario allacciarsi alla rete elettrica 230 V. dei campeggi e delle aree sosta. E’ buona norma controllare la quantità di energia espressa in watt fornito dal camping e utilizzare apparecchiature di potenza non superiore a quella erogata. Allacciando il mezzo alla rete esterna il caricabatterie si attiverà automaticamente mantenendo le batterie costantemente sotto carica, inoltre sarà possibile utilizzare le tre prese elettriche presenti all’interno del veicolo che erogano corrente a 230 V.
Nel periodo estivo non presentandosi l’esigenza di attivare il riscaldamento la batteria servizi ha un’autonomia di circa quattro o cinque giorni, il pannello solare comunque continua a ricaricare costantemente le batterie aumentando l’autonomia. Durante il periodo invernale o nel caso ci sia la necessità di tenere il riscaldamento sempre acceso le batterie hanno un’autonomia di circa 24 ore senza ricarica. E’ sempre consigliabile controllare a intervalli regolari lo stato di carica e nel periodo invernale collegarsi alla rete 230 V. (campeggio o area attrezzata) per l’intero periodo di utilizzo per avere un’autonomia illimitata di corrente.
La batteria si ricarica con il motore acceso utilizzando l’alternatore del motore, durante la sosta libera nei periodi estivi grazie al pannello solare oppure allacciandosi alla rete elettrica 230 V. dei campeggi o aree attrezzate.

Sì, certamente.
Modificando il proprio stato in funzione del loro utilizzo e delle condizioni di sicurezza:

  • il frigorifero è di tipologia ad assorbimento e trivalente dunque si alimenta grazie al gas delle bombole durante le sosta in libera, alla 12 volt del motore durante la marcia e alla corrente elettrica 230 V. quando si è allacciati nei campeggi o aree sosta. Il suo stato si modifica automaticamente in funzione dell’alimentazione principale che trova in quel momento.
  • La cucina funziona a gas ed è dunque sempre utilizzabile, per questioni di sicurezza però non è possibile tenere aperto il gas durante la marcia quindi le bombole vanno chiuse e i fornelli non possono funzionare fino alla successiva sosta.
  • Il riscaldamento funziona a gasolio pertanto durante la marcia è consentito il suo uso per mantenere una temperatura confortevole
  • Il boiler dell’acqua calda può funzionare sia a gas che a gasolio ed è azionabile durante le soste a veicolo fermo
  • L’impianto idrico funziona a 12 volt ed è dunque sempre funzionate sia i lavabi che la toilette. E’ sempre comunque buona norma che durante la marcia nessun occupante del veicolo si alzi slacciandosi dalle cinture di sicurezza obbligatorie.
    Per il corretto funzionamento di queste apparecchiature è necessario controllare ad intervalli regolari i livelli di carica delle batterie, del gasolio e del gas presenti a bordo, sono piccole operazioni quotidiane che consentono un utilizzo costante e consapevole del veicolo.
Sì, tutti i nostri veicoli sono provvisti di doccia sia calda che fredda. L’acqua calda richiede un tempo di attesa di circa 15 minuti previa accensione del boiler.

Nelle apposite aree di scarico presenti in ogni città o nei campeggi. Alla partenza ti daremo l’elenco delle aree sosta e dei campeggi.

Il camper service è un’attività che si esegue presso le strutture dei campeggi, aree sosta ed autogrill. Si tratta delle operazioni di scarico dei serbatoi delle acque grigie (lavandini e doccia) e la cassetta delle acque nere (wc). Al termine si riempie il serbatoio delle acque chiare.

E’ possibile nei modelli provvisti di vano garage, tutti ad eccezione dei 7 posti e dei van, su disponibilità è possibile installare il portabici (no van).

Le stufe moderne riscaldano l’aria bruciando un combustibile fossile come il gas gpl o il gasolio. E’ presente un sistema di canalizzazione e termoventilazione dell’aria calda per distribuire il riscaldamento uniformemente in tutto il veicolo. La ventilazione è elettrica mentre la combustione funziona come quella di un bruciatore.

Informazioni sul noleggio del camper

Si perché tutti i nostri mezzi sono dotati di riscaldatore ad aria forzata per consentire all’aria calda di raggiungere ogni parte del camper.

Si, al momento della prenotazione chiedeteci le informazioni e il materiale sulla città o il paese che desiderate visitare, oppure consultate la sezione viaggi.

Sì, seguono le stesse leggi per le autovetture, dunque l’utilizzo di sistemi di ritenuta speciali per bambini è obbligatorio. Non sono presenti attacchi isofix a causa della particolare struttura del veicolo ed è dunque necessario utilizzare i normali seggiolini con cintura di sicurezza
Il camper è un luogo sicuro e divertente per te e la tua famiglia. E’ necessario però prestare attenzione ai luoghi in cui si sosta, utilizzando il buon senso si evitano la maggior parte dei pericoli, come evitare di parcheggiare in zone isolate e di lasciare il camper abbandonato in parcheggi deserti e non controllati.
Il camper per un bambino è un luogo unico e divertente, si sentono al sicuro come a casa e vivono l’esperienza come un’avventura. Il letto in mansarda è visto come una zona di divertimento e di gioco isolata da tutto e da tutti una sorta di piccola casa sull’albero. In campeggio e nelle aree attrezzate i bambini avranno la possibilità di fare nuove amicizie che li porteranno a vivere più tempo all’aria aperta senza la necessità di doversi isolare con videogiochi o tv. Per i genitori sarà più facile organizzare la vacanza, senza stravolgere orari ed abitudini dei figli. Durante il viaggio si potrà con facilità cambiarli e soddisfare le loro esigenze in funzione del viaggio e degli itinerari scelti, senza dover avere il vincolo assillante di un albergo con i suoi orari di colazione, pranzo e cena.

Servizi

Il camper service è un’attività che si esegue presso le strutture dei campeggi, aree sosta ed autogrill. Si tratta delle operazioni di scarico dei serbatoi delle acque grigie (lavandini e doccia) e la cassetta delle acque nere (wc). Al termine si riempie il serbatoio delle acque chiare.
torna su