viaggio-in-francia

Viaggio in Francia

La Francia è una delle mete a più alta vocazione turistica d’Europa; ricca di bellezze naturali, storia, arte, divertimenti, facile da raggiungere e con una rete di campeggi organizzati in modo impeccabile, è un paradiso per tutti i camperisti soprattutto per chi è alle prime esperienze. Il nostro itinerario che percorre circa 4.300 km. richiede

Viaggio in Costa Azzurra

La costa Azzurra è una meta irrinunciabile e di particolare fascino, in pochi km. infatti unisce spiagge famose, mondanità, monumenti e una grande varietà di paesaggi. Questo itinerario percorre circa 1500 km. per un periodo di circa 10 giorni ma può essere facilmente adattato al periodo di vacanza disponibile. MENTONE: E’ una località che sorge

svizzera-francia

Svizzera, Lago Lemano – Francia, Rodano-Alpi

Grazie ai 9 itinerari che coprono a reticolo tutto il territorio nazionale e alle numerosissime corsie a latere delle normali vie di comunicazione, la Svizzera possiede una rete cicloviaria invidiabile, con uno sviluppo che supera i 3000 km. Un filo di Arianna costituito da una serie interminabile di cartelli indicatori rossi permette di orientarsi senza

francia_savoia_val-roja-3

Francia, Savoia, Val Roya – 3

Tornati al bivio di Fontan, si riprende la discesa lungo la Roya, incontrando una prima gola: iscrizioni sulla roccia ricordano i lavori avviati dai Savoia per aprire un tracciato stradale nelle gorges. Un ripiano di prati verdi, poi una stretta ansa dove si notano tratti abbandonati di strada sull’altra sponda: in alto riappare Saorge, mentre

francia_savoia_val-roja-2

Francia, Savoia, Val Roya – 2

Tornati a St-Dalmas, si riprende la discesa lungo la Roya. Dopo una centrale elettrica la valle si restringe sempre più, fino alle gole di Berghe: un lungo corridoio dominato da alte pareti di roccia, stretti canaloni, macchie di vegetazione. Qualche piccolo piazzale, ricavato dall’allargamento della strada, permette di fermarsi ad ammirare lo spettacolo del torrente

francia_savoia_val-roja

Francia, Savoia, Val Roya

La Val Roya è un susseguirsi di gole, minuscoli ripiani, paesi arroccati sui ripidi pendii, spettacolari “gorges” dove la strada contende il poco spazio alle impetuose acque del torrente. In 55 chilometri si passa dai pascoli alpini agli uliveti, dalle pinete alle mimose e alla macchia mediterranea, in un continuo mutare di ambienti naturali. La

Francia, Savoia, Semoens

Trovarsi in un cul de sac, ovvero in fondo a un sacco per dirla con i francesi, qualche volta può essere un vantaggio. E’ quel che è accaduto agli abitanti di Samoìns, un villaggio a quota 700 nella valle scavata dal fiume Giffre e chiusa dall’imponente catena montuosa del Fer-è-Cheval, la cui forma ricorda appunto

francia_rodano_avignone

Francia, Rodano-Alpi, Avignone, ìle-de-France e Parigi

Partire dal Mediterraneo, precisamente da Port-Saint-Louis per raggiungere Parigi e il Canale della Manica è un itinerario lungo e interessante per chi viaggia in camper, ma ancor più per chi lo vive in barca. Non solo i marinai, ma tutti quelli che amano la natura e la quiete tra una pescatina con la canna e

francia_queyras

Francia, Queyras

Cosa fare quando la neve in alta montagna scarseggia? Si può sempre sciare sulle piste innevate artificialmente oppure tentare un po’ di fondo, ma di certo manca il piacere del fuoripista, dei silenziosi paesaggi invernali, di qualche passeggiata con le racchette tra gli alberi carichi di soffice polvere bianca… Per far fronte a questa situazione,

Francia, Quercy, Valle del Lot

Garry Davis, un aviere americano che partecipà ai bombardamenti di Berlino e che trascorse gli ultimi mesi di guerra in un campo di prigionia in Francia, tornato in libertà e disgustato dalla guerra rinunciò alla cittadinanza e al passaporto, distruggendo i documenti davanti a un esterrefatto ambasciatore del suo paese. Era il 25 maggio 1948.

1 2 3 5